ST’ORTO URBANO – Terra per crescere

 

Proprietà dell’orto: Comune di Torino (gestione affidata alle CIE teatrali residenti a San Pietro in Vincoli zona Teatro: Mutamento zona Castalia, Acti Teatri Indipendenti, Lab Perm di Domenico Castaldo).

Responsabili:

Soggetto assegnatario: Associazione “Fuori di Palazzo”

Soggetti partner: Mutamento zona Castalia, Acti Teatri Indipendenti, Lab Perm di Domenico Castaldo.

Contatti: Silvia Venturini, Chiara Sampietro

348 0465363

fuoridipalazzo@gmail.com

Analisi del terreno: no

Dove si coltiva: piena terra, tipo di coltura sinergica

La storia dell’orto: L’idea di progetto nasce da un gruppo di famiglie che, mosse dall’esigenza di soddisfare i bisogni dei propri bambini, ha deciso di creare uno spazio dove i piccoli possano giocare in libertà, rispetto e sicurezza, sentendosi a casa nel verde, vivendo uno spazio della collettività del quale prendersi cura, sperimentando, esprimendosi e crescere a contatto con la natura.

In un’area ad alta densità abitativa come quella di Borgo Dora e Porta Palazzo, dove gli spazi verdi sono pochi, i bambini non hanno praticamente mai occasione di sperimentare il contatto con la terra né di vivere l’alternarsi delle stagioni nella vita della natura. Prendersi cura di uno spazio collettivo adibito a orto restituisce soprattutto ai bambini la dimensione di un vivere più naturale.

Sono ormai diversi gli studi che dimostrano che un maggior contatto con la natura aumenta il benessere delle persone e siamo sempre più consapevoli della bellezza e dell’emozione che essa genera,sia nei bambini come negli adulti,. attraverso semplici gesti come mettere i piedi e le mani nella terra, veder crescere una pianta e gustarne i prodotti..

Lo spazio verde dietro l’area di San Pietro in Vincoli sembra essere un luogo ideale per sviluppare il progetto di un orto collettivo e spazio all’aperto per i più piccoli, essendo situato  nel cuore del quartiere, in un ambito protetto, risulta essere una zona molto favorevole grazie anche alla presenza di alcuni alberi da frutto, testimonianze delle coltivazioni precedenti.

Grazie all’accordo di partenariato associativo stipulato con le compagnie teatrali residenti a San Pietro in Vincoli, gestionarie dell’intera struttura comunale, a partire da metà marzo del 2015, il gruppo informale delle Mamme Balenghe e tutta l’associazione Fuori di Palazzo si sono applicate con impegno a bonificare e ripulire l’area, che ora intendono curare e mantenere al meglio al fine di trasformarla in una piccola oasi di verde per le famiglie e bambini del quartiere, così da “restituirla” alla cittadinanza.

St’Orto Urbano vuole diventare un nuovo spazio all’aperto nel quartiere di Borgo Dora, un giardino, un orto didattico e un laboratorio con proposte ludiche e culturali per i bambini e le famiglie, per il quartiere e i cittadini che lo abitano.

Storto urbano recupera un luogo in stato di incuria e coltiva i valori della cura del bene pubblico, del vicinato e della condivisione.

Rete territoriale:

Scuole: Scuola materna Chagall di Via Cecchi, Nido Il Farodi via Camino, nido Del Dialogo di Via Andreis.

Accoglienza nuovi membri: Si, senza particolari criteri selettivi, l’unico impegno è quello di tesserarsi all’associazione Fuori di Palazzo e a rispettare il luogo e le sue regole in un’ottica di civile convivenza e crescita reciproca.

Sostenibilità economica: Quote associative, foundraising attraverso eventi

Calendario eventi: Mensile

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...