Ortorama

23 e 24 settembre 2022
@ Torino Urban Lab

ORTORAMA racconta l’orticoltura urbana come fenomeno
multidimensionale, sfaccettato, e, proprio grazie all’eterogeneità
che lo contraddistingue, sempre più centrale nello scenario
urbano attuale.
L’obiettivo dell’evento è duplice: rappresentare la varietà di
pratiche e di scopi che caratterizzano l’orticoltura urbana,
attraverso la testimonianza delle persone e delle organizzazioni
che implementano alcune tra le più interessanti progettualità a
livello italiano e europeo, e promuovere un momento di dialogo
collettivo volto alla costruzione di una riflessione comune
sul potenziale generativo degli orti e sulle implicazioni di
ampia portata del fenomeno, proprio a partire dal valore che
contraddistingue ciascun caso.
Articolato in quattro sessioni tematiche costruite in modalità
di tavola rotonda, ORTORAMA raccoglie l’invito di Terra Madre
2022 a riflettere sul tema della rigenerazione e propone l’orto
urbano come dispositivo strategico per questo scopo. Invitando
a Torino esponenti di associazioni e progetti italiani ed europei,
ORME ETS, in collaborazione con Urban Lab, si fa portavoce
di un’idea di orticoltura urbana come fenomeno plurale e che,
proprio in virtù di queste differenze, può essere riconosciuto
come protagonista delle città di oggi e come componente
imprescindibile per la progettazione del nostro futuro urbano,
alimentare e sociale.

venerdì 23 settembre
9.00 – 13.00

1° sessione
ORTO COME COOPERAZIONE E INTEGRAZIONE
Coordinatore: Giuseppe Deplano, R.E.T.E. Ong

Intervengono:
Maria Bottiglieri, Ufficio Cooperazione Internazionale e Pace, Torino
Franco Beccari, Orti di Via Padova, Legambiente, Milano
Monica Vercelli, Federazione Apicoltori del Mediterraneo (FEDAPIMED)
Hilary Solly, responsabile dell’Orto Semirurali, Ass. Donne di Nissa,, Bolzano

2° sessione
ORTO COME FOOD SYSTEM
Coordinatore: Vittorio Bianco, Educadora

Intervengono:
Miguel Brito, “Terras de Cascais” Division Team from Cascais Ambiente
Ciaran McLaughlin, community grower, Sow the City, Manchester
Astha Johri e Francesco Cagnola, LOT service designers, Londra

15.00 – 19.00

Tour guidato tra gli orti urbani di Torino nord.

Visita in bicicletta o bus

Dalle ore 19

@ beeozanam Community Hub (via Foligno 14)

Aperitivo in collaborazione con il progetto Youth and Food e performance sonora Tobees – sonorizzazioni per la biodiversità.


sabato 24 settembre
9.00 – 13.00

3° sessione
ORTO COME RIGENERAZIONE E PARTECIPAZIONE
Coordinatrice: Elena Carmagnani, OrtiAlti

Intervengono:
Sophie Dawance, Ipecollectif, Reseau des potagers de Bruxelles
Louis Roland, COO – Cité de l’agricolture, Marsiglia
Michela Pasquali, presidente e fondatrice Linaria associazione culturale, Roma
Silvia Cioli, co-funder di Zappata Romana, Roma
Katarzyna Przyjemska-Grzesik, manager del Krakow in Greenery Team, Krakow Municipal Greenspace Authority

4° sessione
ORTO COME CURA, SALUTE, BENESSERE
Coordinatrice: Chiara Casotti, Case Matte

Intervengono:
Nicoletta Caccia, ortoterapeuta, Milano
Valentina Bergonzoni, ortoterapeuta e educatrice ambientale, Fondazione Villa Ghigi, Bologna
Sara Costello, coordinatrice Il Giardino degli Aromi, Milano
Luca Ottomanelli e Milena Marzano, Ortodomingo – orti della città di Bari

15.00 – 19.00

Tour guidato tra gli orti urbani di Torino centro e sud.

Visita in bicicletta o bus!

Scarica il programma completo delle due giornate!
Ortorama (ita)
Ortorama (eng)